Papalina

 

Ingredienti:

 

  • Papalina;
  • Farina bianca di grano;
  • Olio di oliva;
  • Limone;
  • Sale.

 

Preparazione:

Lavare la Papalina e senza pulirla, data la piccola dimensione dei pesciolini, tenerla da parte a sgocciolare. Mettere una abbondante quantità di farina in un recipiente, buttarvi una manciata di pesciolini per volta e scuoterli finchè si infarinano uniformemente. Passare i pesci in un setaccio e dimenandoli delicatamente scrollarne la farina in eccesso. Fare lo stesso per tuti gli altri rimasti. Versare abbondante olio in una padella con il bordo alto, farlo scaldare fino ad una temperatura di 180°, immergervi una manciata di pesciolini per volta e farli friggere finchè non saranno leggermente dorati. Estrarli con una schiumaiola e metterli ad asciugare su una carta assorbente. Salare, sistemare la papalina su un piatto da portata caldo, guarnirla con qualche spicchio di limone e servirla velocemente.

Vini consigliati:

Verdicchio marche (castelli dijesi) bianchello del metauro marche (provincia pesaro-urbino) bianco d'alcamo sicilia trebbiano di romagna emilia romagna (colli di rimini) falerio dei colli ascolani marche (colli ascolani) vermentino di gallura sardegna (gallura) orvieto classico umbria (orvieto) colli del trasimeno bianco umbria (colli del trasimeno) greco di tufo campania ciro' bianco calabria (ciro') lamezia bianco calabria.

Aggiornato il 17/07/2014 alle 16:04
regione abruzzo regione abruzzo regione abruzzo
Validato W3C Questa pagina è ML valido Questa pagina è CSS valido

Giulianova Patrimonio srl - Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE)
Codice Fiscale e Partita IVA: 01607380670

Powered by Credits by GO INFOTEAM solution