Menole

menole

(Spicara flexuosa)

Nomi dialettali:

menola sciava

menola

minnola schiavona

nzimburu

mascularu

sbirre

zammaredde

cocco

spigaro

zerolo

maridola

asinedda

Descrizione:

Il garizzo ha corpo ovale, muso appuntito e occhi grandi. La colorazione è grigio bruna sul dorso e argentea sui fianchi, al centro del corpo al di sotto della linea laterale si trova una macchia rettangolare scura. Raggiunge una lunghezza massima di 21 cm il maschio, 18 cm la femmina ma è comune da 10 a 18 cm. È una specie ermafrodita; il maschio durante il periodo riproduttivo presenta una livrea nuziale particolare: pinne ventrali scure e macchie e linee longitudinali blu lungo il corpo. Si riproduce in primavera.

Ambiente:

E' una specie necto-bentonica, che vive in branchi tra 100 e 200 m di profondità in tutto il Mediterraneo, su fondali sabbiosi e fangosi. E' presente in tutti i mari italiani e in quelli della Corsica.

Sistemi di pesca:

Si cattura con tremagli e reti a strascico fino a circa 120 m; la taglia degli individui catturati dai pescherecci a strascico è compresa tra 6 e 21 cm. C Questa specie costituisce una cattura accessoria della pesca a strascico e le principali catture si registrano nelle acque della Liguria.

Consumazione:

Ha carni discrete, ma non risulta una risorsa commercialmente molto apprezzabile, tranne in alcune zone.

Aggiornato il 16/07/2014 alle 17:05
regione abruzzo regione abruzzo regione abruzzo
Validato W3C Questa pagina è ML valido Questa pagina è CSS valido

Giulianova Patrimonio srl - Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE)
Codice Fiscale e Partita IVA: 01607380670

Powered by Credits by GO INFOTEAM solution